Guida Nel Deserto


Mohamed è nato nei pressi di Taos. Come un bambino, Mohamed è stata data la responsabilità di prendersi cura di pecore e cammelli di suo padre. Quando avevo sette anni, è entrato nella scuola di Merzouga e vi rimase fino alla fine della scuola superiore. Gli ultimi anni sono stati spesi in studio Risani cui Mohamed ha la voglia di tornare al grande silenzio e la calma nel deserto perché non riusciva a dimenticare che lo stile di vita.

Taos è una piccola cittadina a circa 30 miglia di distanza da Merzouga. La maggior parte delle case sono state costruite per i soldati i cui compiti erano a guardia del confine con l'Algeria. In principio era una fontana di acqua nel villaggio e la gente ha l'acqua da città vicine che ha ottenuto consegnati dai camion.

Merzouga, dove Mohamed vive oggi è un piccolo villaggio a nord o Rissani sulla strada per Taos. E 'proprio accanto alle dune di Erg Chebbi. Nella direzione opposta ha un enorme pianura di deserto di pietra. L'oasi di Merzouga è simile ad altri oasi, ma con una sensazione unica, grazie alla sua vicinanza con le grandi dune. Il villaggio è composto in gran parte di case di fango che ben si sposano con il paesaggio. Questi Kasbahs non facevano parte del paesaggio negli ultimi anni. In passato, la maggior parte degli abitanti di Erg Chebbi, dove i nomadi vivono in tende e viaggiato attraverso il deserto del Sahara in carovane per il commercio. Negli ultimi anni, tuttavia, dal momento che i confini sono stabiliti tra i paesi che condividono il Sahara, non è più possibile attraversare in Algeria, Mauritania, Sudan Malil circa di commercio è cessato.

Il cambiamento climatico anche effettuato gli stili di vita dei nomadi. Come sono diventato sempre più asciutta, fiumi e laghi prosciugati e sculture di sinistra nel paesaggio. L'erba presto scomparso lasciando un inadatto per il pascolo degli animali terra arida. In Merzouga, condizioni dell'acqua erano buone e fornisce i nomadi una nuova vita. Le palme da dattero sono stati piantati e una piccola agricoltura praticata nelle oasi. Negli anni settanta, i turisti hanno cominciato lentamente per arrivare a Merzouga ed è ora un luogo marocchino noto mappa turistica. Molte cose sono state modernizzate negli ultimi anni per agevolare il turismo tra cui la pavimentazione delle strade Rissani a Merzouga.